Garante Privacy ha nel mirino le banche dati di grandi dimensioni

In questi giorni il Garante Privacy ha comunicato che nei prossimi sei mesi sarano al centro delle verifiche i trattamenti dati effettuati da aziende private e pubbliche amministrazioni relativi a banche dati di grosse dimensioni.

Tali verifiche saranno volte a verificare la correttezza dei dati trattati, nonchè il rispetto delle normative in essere.

Inoltre ha anche evidenziato come le attività di accertamente abbiamo portato a un incremento del 162 % delle sanzioni rispetto all’anno precedente.

Se volete essere in regola con la normativa privacy, nonchè le recenti introduzioni GDPR, potete contare sulla consulensa della Trilogik, che da anni si occupa di sucurezza informatica.

Chiamate oggi il nostro supporto per un preventivo per metterVi in regola.

2018-08-07T08:55:12+00:00